Acabnews Bologna

“Libere di tornare a casa vive e sicure” [foto]

Ieri sera 'passeggiata transfemminista', il comunicato inviato a Zic: "Abbiamo deciso di continuare ad attraversare le strade, simbolicamente, anche dopo il coprifuoco", ma "il problema non è l’apertura dei bar o la possibilità di finire la cena con calma. Essere costrette ad attraversare da solə una città deserta aumenta i rischi e la paura".

13 Maggio 2021 - 11:00
Acabnews Bologna

Atlantide in 14 anni di punk hardcore da sfogliare

Un libro con "foto, flyer e contributi scritti di chi c’era e di chi ci ha suonato" ripercorre la storia di autogestione che ha fatto vivere il cassero di porta Santo Stefano, occupato nel 1997, nel periodo che va dal 2001 allo sgombero nel 2015.

16 Marzo 2021 - 12:57
Acabnews Bologna

Accordo Yoox, Non Una Di Meno: “Mano di rosa su sfruttamento patriarcale e razzista”

"Presentato come passo avanti per donne lavoratrici un testo che ignora completamente le rivendicazioni delle operaie migranti". Si Cobas sulla vertenza Policonsorzio riferiscono che è stata ottenuta l'apertura di un tavolo dal Comune di Granarolo. Cobas lavoro privato: oggi "quarto sciopero in due mesi" ai magazzini Digitail dove si preparano le spese a domicilio Coop.

13 Marzo 2021 - 13:56
Acabnews Bologna

Il ‘grido muto’ di Nudm: “Non siamo disposte a sopportare oltre!” [video]

Flash mob sulla scalinata del Pincio. Momento comunicativo anche in piazza Verdi. Mujeres libres diffondono adesivi anti-violenza e srotolano striscione dalla montagnola: "Vere emergenze sono i femminicidi". Altri striscioni affissi dai Si Cobas tra cavalcavia, prefettura, luoghi di lavoro. Tazebao in vicolo Bolognetti, Làbas: "Le strade sicure le fanno le donne che le attraversano".

08 Marzo 2021 - 21:21
Acabnews Bologna

8 marzo: “Lo sciopero femminista non si arresta”

Striscioni e cartelli nei punti più visibili della città per la giornata di agitazione indetta da Non una di meno contro "violenza, razzismo e sfruttamento". Tanti messaggi affissi sui muri anche dai collettivi universitari. Sgb e Usb scioperano e tengono due diversi presidi, in Prefettura e davanti alla sede di Legacoop.

08 Marzo 2021 - 15:47
Acabnews Bologna

Con la pandemia boom di richieste: servizi sociali in difficoltà

E in Comune si ammette forte preoccupazione per sblocco sfratti. Sgb: dopo "un anno di Covid per lavoratori sanità nessun miglioramento", per istruzione e nidi "scelte sbagliate", mentre Regione e Comune "boicottano sciopero". Priorità alla scuola, striscioni e cartelli fuori fuori dai plessi. Merola estende stop all'alcol dopo le 18 a tutta la città.

05 Marzo 2021 - 15:43
Acabnews Bologna

Sciopero femminista e transfemminista in zona rossa: “Ci organizziamo!”

Non una di meno diffonde le modalità per astenersi dal lavoro e rendere visibile la protesta: "A questo 8 marzo non possiamo rinunciare!". La promessa: "Non appena sarà possibile" sarà chiamata una piazza "e il nostro sarà un grido grandissimo e collettivo". Commissione garanzia esclude comparto scuola: "Gravissimo".

04 Marzo 2021 - 19:20
Acabnews Bologna

A marzo la “Carta della salute” e nuove mobilitazioni [audio]

A fine marzo sarà presentato il manifesto condiviso da diverse realtà cittadine e verrà organizzato in città un convegno di respiro nazionale: sono le proposte emerse da un'assemblea pubblica svoltasi oggi al Nettuno, che ha rilanciato inoltre lo sciopero dell'otto marzo e a quello dei professionisti della sanità del 26.

20 Febbraio 2021 - 18:57
Acabnews Bologna

Verso un nuovo otto marzo di lotta

Non una di meno: "Rilanciare lo sciopero anche in luoghi dove finora non è mai stato organizzato". Assemblea donne del Coordinamento Migranti: "Come hanno dimostrato le operaie migranti di Yoox, anche nelle condizioni più difficili è possibile trovare il coraggio di far sentire la propria rabbia insieme".

18 Febbraio 2021 - 11:20
Acabnews Bologna

“Punita dalla Cgil per aver solidarizzato con le operaie Yoox”

"Un fatto gravissimo", scrive Non Una Di Meno rilanciando la denuncia diffusa da una dirigente della Cgil in cui si accusa la Camera del lavoro di Bologna di aver trasferito una sindacalista: decisione "palesemente punitiva" legata, secondo la lettera, alla firma di un appello per le lavoratrici in sciopero. Solidarietà dal Coordinamento Migranti.

29 Gennaio 2021 - 11:36