Acabnews Bologna

::: Notizie brevi :::

Consegnate in Regione oltre 7.000 firme per la proposta delle quattro leggi regionali su acqua, rifiuti, energia e consumo di suolo | Protesta dei Si Cobas con i lavoratori Cfp/Ilip in Consiglio comunale | Sfratto rinviato al Pilastro | Sciopero dell'Usb all'aeroporto Marconi: "Le condizioni nello scalo bolognese rimangono critiche".

13 Settembre 2022 - 18:45
Acabnews Bologna

Regione approva nuovo piano rifiuti, ambientaliste/i: “Occorre cambiare passo”

Per Rete Rifiuti Zero e Rete Emergenza Climatica e Ambientale Emilia Romagna "è un piano che si adegua alle esigenze dei grandi gestori che pensano prima al profitto e poi alla sostenibilità" mentre sarebbe necessario "ridurre lo spreco delle risorse ed accelerare sull’economia circolare".

26 Luglio 2022 - 19:10
Attualità

Il rigassificatore a Ravenna? “Un imbroglio”

La Rete emergenza climatica e ambientale Emilia-Romagna prende posizione dopo la nomina a commissario straordinario regionale per gli impianti di trattamento del gas liquefatto del governatore Stefano Bonaccini, che punta sul capoluogo romagnolo.

13 Giugno 2022 - 20:16
Acabnews Bologna

::: Notizie brevi :::

Sgb protesta in Comune: "Giunta vieta l'assemblea ai lavoratori che sciopereranno contro la guerra" | Asia-Usb: a San Pietro in Casale "rinviato sfratto di una famiglia con tre minori e la madre in stato di gravidanza" | Corte costituzionale dichiara inammissibile ricorso contro proroga regionale degli affidamenti del servizio idrico, comitati: "Continueremo a batterci".

16 Maggio 2022 - 20:29
Fotonotizia

Ambiente e clima, parte la raccolta firme per le quattro leggi popolari

Ieri è partita ufficialmente la campagna di raccolta firme per le quattro proposte di legge di iniziativa popolare per l’Emilia-Romagna che riguardano acqua, rifiuti, energia e consumo di suolo: "Grandi Ferrara, Castelfranco Emilia e Modena per aver rotto il ghiaccio", segnala la Rete emergenza climatica e ambientale Emilia-Romagna.

02 Aprile 2022 - 14:49
Acabnews Bologna

Flash mob al centro Snam: “Basta bufale fossili e nucleari!”

Nell'ambito della mobilitazione nazionale "A tutto gas. Ma nella direzione sbagliata". Rete emergenza climatica e ambientale Emilia-Romagna: "Il gas fossile viene descritto come l’unica opzione praticabile per affrontare il cambiamento climatico, quando in realtà è una risorsa altamente climalterante la cui dipendenza stiamo pagando a caro prezzo nelle nostre bollette".

12 Febbraio 2022 - 15:52
Acabnews Bologna

Dall’acqua pubblica allo stop al consumo di suolo: partono quattro leggi popolari

Rete emergenza climatica e ambientale Emilia-Romagna: "Vogliamo costruire una mobilitazione dal basso e da metà marzo andremo nelle piazze e nelle strade per raccogliere le firme. Vogliamo cambiare gli indirizzi predominanti, per innescare un nuovo meccanismo partecipativo che riveda il modello produttivo e sociale".

02 Febbraio 2022 - 11:54
Acabnews Bologna

“Diciamo no alla proroga degli affidamenti del servizio idrico”

Oggi presidio davanti alla Regione, organizzato dal Coordinamento regionale Comitati acqua pubblica e dalla Rete emergenza climatica e ambientale Emilia-Romagna: "Solo una tappa della nostra mobilitazione, che andrà avanti anche verificando la legittimità giuridica della scelta" compiuta nei giorni scorsi in viale Aldo Moro, che "continua a disconoscere l’esito dei referendum sull’acqua del 2011".

03 Novembre 2021 - 18:33
Acabnews Bologna

Quello della Regione è fumoso: ecco il Patto per il clima elaborato dal basso

Le 76 associazioni riunite nella Rete per l’emergenza climatica e ambientale dell’Emilia-Romagna, che a dicembre non avevano firmato il documento di viale Aldo Moro, hanno presentato una propria piattaforma "per condividere e diffondere le strategie necessarie alla vera transizione ecologica di cui ha bisogno il nostro territorio per sopravvivere alla crisi climatica".

09 Aprile 2021 - 11:55
Acabnews Bologna

Polo Altedo, ambientalisti a Aprc: “Come si può parlare di opera sostenibile?”

La Rete Emergenza Climatica e Ambientale Emilia-Romagna replica alle dichiarazioni rilasciate dal gruppo francese che intende realizzarel'hub: "Nulla di nuovo nel consumo di suolo imperterrito e nell’aumento spropositato di emissioni". La petizione supera le 1.500 firme, anche il chimico Balzani stronca il progetto: "Ennesima cementificazione selvaggia e farà aumentare l'inquinamento".

30 Gennaio 2021 - 15:08